MEGALOMANIE…RIVISITAZIONI CLASSICHE – L’INTIMITA’ DEI VERDI

RICORDO D’INFANZIA

… una vecchia foto

una data a matita

e d’incanto

il passato si rimuove

vivace tra le mie dita

gita domenicale

pomeriggio soleggiato

alberi e ruscelli

zampilli di note nei boschi silenziati

freschi passeggi su stradine contorte

di pietra millenaria e grigie

di fumo di camini

vetuste case

intrise di ricordi e d’abbandono

arroccate al Castello sulla cima

odor d’antico che assale

musiche d’acqua da una vecchia fonte

-ancora sgorga-

miracolosa e fresca

Su di un poggiolo sbreccato

un cane ed un vecchio russano beati

sognano addormentati

sobbalzano

al vocìo ciarliero

allegro e scanzonato

di cinque ragazzini che si rincorrono

all’ombra d’un gran fico

catene di corse e passi di pensiero

occhi affettuosi seguono

sguardi appesi di vigili genitori

ad imbrigliare continuità di vita

fotografie di vento dal passato riportate

giovani indaffarati anni

profumati di avvenire…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...